cici-2017-banner-animata

dal 23 al 30 settembre 2017 a Castellammare del Golfo

IL CONCORSO

10 minicrew composte da due persone a lavoro per produrre 10 cortometraggi. 5 giorni di tempo. Il tema su cui lavorare verrà comunicato all’arrivo dei partecipanti. Attori, comparse, maestranze e le splendide location di Castellammare del Golfo.

VERNISSAGE 

Sabato 23 Settembre presso la villa comunale Regina Margerita in corso Bernardo Mattarella il gran vernissage di apertura del CICI FILM FESTIVAL 2017. Un momento di incontro tra i registi selezionati, gli attori, le maestranze e la cittadinanza tutta. Un modo per presentare il festival, e cominciare con il giusto clima di festa.

ore 21:00 – Presentazione della sesta edizione del CICI FILM FESTIVAL e dei registi in gara

ore 23:00 – Music on stage – ALESSIO ALESSANDRA animale sociale live

PROIEZIONI

Venerdì 29 Settembre 2017 Arena della rose

ore 21:00 – Presentazione della sesta edizione del CICI FILM FESTIVAL 

ore 21:30 – Proiezione del film Jululu regia di Michele Cinque – durata 15 min.

ore 21:45 – Dibattito con il regista Michele Cinque

ore 22:00 – Proiezione dei 10 corti in gara

ore 24:00 – DJ-set by THE SCIENTISTS OF SOUND (Quantize Recordings – TR Records – United Music Records)

Sabato 30 Settembre 2017 Arena delle rose

ore 21:00 – Proiezione del film Il Nostro Ultimo regia di Ludovico Di Martino – durata 90 min.

ore 22:30 – Dibattito con il regista Ludovico di Martino

ore 23:00 – Proiezione e premiazione dei corti vincitori

ore 24:00 – DJ-set by DJ DELTA (Campione italiano del Red Bull Thre3Style 2016)

PRESENTA IL CICI FILM FESTIVAL 2017

Angela Rafanelli

Angela Rafanelli ha studiato recitazione dal 1999 al 2002 presso il Piccolo Teatro di Milano con Luca Ronconi. Nel 2007 ha deciso di fare tutt’altro iniziando a lavorare in televisione come presentatrice e come autrice. Fra il 2008 e il 2009 ha scritto e presentato su Current insieme a Marco Fubini il programma RED – Tutte le declinazioni del sesso. Nell’autunno 2009 è diventata inviata del programma Le iene su Italia 1, inizialmente nella coppia Angela e Marco, poi da sola. Nel 2010 ha preso il posto di Camila Raznovich alla conduzione di Loveline, su MTV. Dal 2011 conduce su La7 il programma Le vite degli altri. Nel 2014 è entrata a far parte del programma “Quelli che il calcio” su Rai 2 come inviata. Dall’8 giugno del 2015 conduce con Rocco Tanica Razzolaser su Rai2. Nel palinsesto estivo 2017 di Radio 2, conduce dal lunedì al venerdì “Radio 2 come voi” insieme a Tiberio Timperi e nel fine settimana il programma “Sere d’estate”.

 

Ludovico Di Martino

Nato a  Roma il 18 Maggio 1992, Ludovico Di Martino nel 2016 consegue il diploma al Centro Sperimentale di Cinematografia presso il corso di Regia. Nel 2013 scrive e dirige “Roles”, web series che tra i tanti si aggiudica anche il “Web Award” al Roma Fiction Fest. Nel 2014 realizza “Invisibile”, cortometraggio con cui vince il 48 Hour Film Project di Roma e gli vale la partecipazione al Filmapalooza di Los Angeles rappresentando l’Italia. Partecipa e vince il premio del pubblico nella quinta edizione del Cici Film Festival con il corto La facile Felicità. Nel 2016 scrive e dirige “Il Nostro Ultimo”, suo primo lungometraggio che, dopo essere stato presentato da Nanni Moretti al Cinema Nuovo Sacher di Roma, partecipa ai festival di tutto il mondo vincendo numerosi premi tra cui il premio “Miglior Film” al Ferrara Film Festival, “Miglior Attore” al Milan International Film Festival, una Mezione d’Onore al New Jersey Film Festival e tanti altri, fino a rappresentare l’Italia nel prestigioso festival del cinema Europeo “Starring Europe” a Los Angeles all’inizio del 2017. Successivamente realizza spot di vario genere, tra cui il branded film “308Fever” con Stefano Accorsi; la serie “Realbook” andata in onda su Rai 1 nella primavera del 2017, con Carlo de Ruggeri, Lillo, e tanti altri.

 

Francesca Zanni

Attrice, drammaturga e regista italiana nasce a Roma il 22 Maggio del 1968. Dopo aver conseguito la maturità classica, studia teatro al Teatro Mario Riva di Roma e analisi del testo e analisi dei film con D. De Fazio (Actor’s Studio), collaborando in seguito alla regia di diversi spettacoli teatrali nonché cinematografici. Inoltre si è impegnata nella scrittura di testi per trasmissioni radiofoniche e televisive. Studia anche canto jazz presso la scuola dell’Alexander Platz di Roma e partecipa al Workshop di Development Skills con Stephen Cleary. Fa parte del duo comico Gretel & Gretel con Michela Andreozzi che ha debuttato nell’ottobre 1996 in un teatrino off off. Insieme, hanno partecipato a spettacoli televisivi quali Bigodini, Zelig – Facciamo Cabaret e La posta del cuore. Nel 1999 prende parte al programma televisivo Telenauta ’69, ideato e condotto dal duo Lillo e Greg e andato in onda per cinque puntate nel maggio del 2000 su Italia 1. Dal 2005 al 2007 ha condotto il programma Play Watch sull’emittente radiofonica Play Radio insieme a Fabio Canino fino alla chiusura della stessa radio causa l’acquisto della stessa da parte della Virgin Records. Nell’estate 2010 conduce Nessuno è perfetto nei pomeriggi del weekend di Radio 2. Dall’autunno 2010 al settembre 2013 ha condotto con Max Giusti Radio 2 SuperMax.

Michele Cinque

Michele Cinque classe 1984 è laureato in Filosofia presso la Sapienza Università di Roma e dal 2006 si occupa di produzione di documentari per la televisione e il cinema. In questi anni ha realizzato diversi documentari e serie tv. Tra il 2007 e il 2009 ha diretto “Lavoro Liquido” e “Top Runner”, vincitori di vari premi e menzioni in diversi festival nazionali e internazionali. Ha curato due documentari sulla vita di due stelle della musica per Rai Storia, Bob Marley e Louis Armstrong. Nel 2013 ha realizzato una serie tv sugli sport estremi per la RAI. Dal 2014 è corrispondete estero per Rai-­Italia. Inoltre cura diversi Festival nella capitale com direttore artistico, Ro-­map, Roma Interactive Light Festival e Doctorclip – Roma Poetry Film Festival. Il documentario è Sicily Jass – The World’s First Man in Jazz, con Mimmo Cuticchio e Roy Paci, è presentato in anteprima al Festival dei Popoli 2015.

Federica Remotti

Federica Remotti nasce a Roma nel 1989. Da sempre sul set e a teatro per professione e passione della sua famiglia, dopo la maturità Classica si laurea in Arti e Scienze dello Spettacolo presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Roma La Sapienza. Prosegue la formazione con un Master sulle Tecniche Teatrali e il Management dello Spettacolo presso la University Of California-Los Angeles U.C.L.A. A diciotto anni inizia a collaborare come assistente casting per Barbara Giordani, per poi proseguire come segretaria di edizione, assistente alla regia, assistente di produzione cinematografica, televisiva, spot, teatro ed eventi live per Ruvido Produzioni, Fremantle Media, Sky Italia, Regione Lazio, Rai, Mismaonda, La7, Tv2000, Mtv e molti altri, iniziando poi ad affiancare i talent per gestione e supporto organizzativo. Nel 2013 inizia ufficialmente la sua attività di agente specializzata nei Talent attori, attrici, registi e autori Under 35 dell’agenzia di management artistico “Sosia&Pistoia”, con grande attenzione ai giovani talenti provenienti dal mondo del web, del teatro, stand up comedy e scuole di recitazione/regia per costruire un proprio percorso di crescita artistica e professionale.

 

Andrea Bartoli

Notaio dal 2000. Cultore dei linguaggi del contemporaneo con particolare interesse all’architettura, al design, all’arredo urbano, all’arte, alla rigenerazione urbana e riqualificazione territoriale. E’ consulente in progettazione strategica, fattibilità e gestione delle organizzazioni culturali pubbliche e private. Quindici anni fa ha pensato e creato il Brand Farm, con la trasformazione di una masseria del 700 in Albergo di charme, e con la produzione di innumerevoli eventi di Arte Contemporanea tra cui la mostra del famosissimo fotografo americano Terry Richardson. Insieme a Florinda, compagna di vita e complice di tutte le sue iniziative, nel mese di giugno del 2010 ha dato alla luce a Favara, a Farm Cultural Park, Centro Culturale di nuova generazione, vincitore di innumerevoli premi tra cui nel 2011 il Premio di Gestione indetto da Federculture ; invitato nel 2012 e nel 2016 alla Biennale di Architettura di Venezia e pubblicato nei più importanti media nazionali ed internazionali come The Guardian e Vogue. Nel 2015 ha ideato e progettato Boom-Polmoni Urbani progetto finanziato dai Deputati della Regione Sicilia del M5S con il quale sono stati finanziati tre gruppi di progettisti in tre diverse città siciliane per realizzare progetti di valorizzazione territoriale. Nel 2016 ha ideato e progettato Sou, la Scuola di architettura per bambini. Da diversi anni è promotore e/o membro di giuria di prestigiosi Contest Internazionali d’Arte, Design e Architettura Contemporanea. E’ stato ospite, come relatore delle più importanti manifestazioni culturali italiane e di prestigiose iniziative internazionali.

Aleksandra Drewniak - POLONIA

Aleksandra Drewniak – POLONIA

Maximiliano Fernandes Silva - BRASILE

Maximiliano Fernandes Silva – BRASILE

Tiffany Rhodes - USA

Tiffany Rhodes – USA

Scott Driver - INGHILTERRA

Scott Driver – INGHILTERRA

Ruby Cicero - ITALIA

Ruby Cicero – ITALIA

Martin Basile - ITALIA

Martin Basile – ITALIA

Leander Behal - GERMANIA

Leander Behal – GERMANIA

Ignacio Oyuela - ARGENTINA

Ignacio Oyuela – ARGENTINA

Hayk Matevosian -  ARMENIA

Hayk Matevosian – ARMENIA

Alessandra Coratella -  ITALIA

Alessandra Coratella – ITALIA

Translate »