dal 31 agosto al 07 settembre a Castellammare del Golfo

.

IL CONCORSO
10 minicrew composte da due persone a lavoro per produrre 10 cortometraggi. 6 giorni di tempo. Il tema su cui lavorare verrà comunicato all’arrivo dei partecipanti. Attori, comparse, maestranze e le splendide location di Castellammare del Golfo. Novità di quest’anno è il comitato scientifico: 4 professionisti del cinema a disposizione dei ragazzi. Dei veri e propri tutor che li seguiranno durante l’intera settimana aiutandoli a dare il massimo, scambiandosi consigli e opinioni.

Il bando per partecipare al CICI FILM FEST 2014 è online.Puoi scaricarlo direttamente cliccando sul link di seguito: BANDO CICI 2014

La proiezione dei 10 cortometraggi in gara è prevista per Sabato 6 Settembre in via Don Luigi Zangara (Cala Marina) a partire dalle ore 21.30.

Domenica 7 settembre alla stessa ora verranno premiati i corti vincitori.

Dopo le proiezioni sono previsti concerti e live performance.

PROIEZIONI IN PIAZZA CASTELLO 

Lunedì 1 settembre ore 21.30

É stato il figlio di Gabriele Ciprì | GUARDA IL TRAILER 

Martedì 2 settembre ore 21.30

Container 158 di Zalab | GUARDA IL TRAILER 

Mercoledì 3 settembre ore 21.30

Sanatano di Federico Zanghi | GUARDA IL TRAILER 

Mercoledì 3 settembre ore 21.45

I fantasmi di San Berillo di Edoardo Morabito | GUARDA IL TRAILER 

Giovedì 4 settembre ore 21.30

The Special Need di Carlo Zoratti | GUARDA IL TRAILER 

Venerdì 5 settembre ore 21.30

Le cose Belle di Agostino Ferrente | GUARDA IL TRAILER 

Sabato 6 settembre  ore 20.30

Terramatta di Costanza Quatriglio | GUARDA IL TRAILER 

 

 CENNI DI SCENEGGIATURA | PIAZZA CASTELLO 

Un mini festival dedicato proprio alla sceneggiatura. Scrittori e autori si confronteranno sul tema, presentando i propri lavori.

Lunedì 1 settembre ore 19.00

Roberto Alaimo presenta il libro è stato il figlio modera Eleonora Lombardo

Martedì 2 settembre ore 19.00

Davide Camarrone presenta il libro Lampeduza modera Vito Lanzarone con Fulvio Vasallo Paleologo

Mercoledì 3 settembre ore 19.00

Adriano Sofri presenta il libro Reagì Mauro Rostagno sorridendo modera Francesca La Licata con Francesco Del Bene

Giovedì 4 settembre ore 19.00

Santo Piazzese discute del Giallo come genere letterario e cinematografico modera Mario Azzolini con Antonella Scandone

Venerdì 5 settembre ore 20.00

Gian Mauro Costa e Costanza Quatriglio discutono del Noir a Palermo modera Vito Lanzarone

Sabato 6 settembre ore 19.00

Evelina Santangelo presenta il libro Terramatta modera Mario Azzolini con Tiziana Martorana

 

VERNISSAGE
Domenica 31 Agosto il gran vernissage di apertura del CICI FILM FESTIVAL 2014. Un momento di incontro tra i registi selezionati, il comitato scientifico, gli attori, le maestranze e la cittadinanza tutta. Un modo per presentare il festival, e cominciare col giusto clima di festa. 

 

 I CONCERTI
- ONLINE SOON -

Agostino Ferrente

Agostino Ferrente, regista, produttore, direttore artistico. Nato il 28 ottobre 1971 a Cerignola (Fg), “reduce” da Ipotesi Cinema (il gruppo diretto da Ermanno Olmi) e “fuori corso cronico da una decina di anni” al Dams di Bologna, prima di occuparsi di cinema è stato coordinatore editoriale di varie testate radio-televisive per le comunità di italiani all’estero. Aiuto regista di Silvano Agosti e collaboratore “in incognito” di Nico Cirasola, ottiene riconoscimenti in festival internazionali con i corti Poco più della metà di zero (1993) e Opinioni di un pirla (1994). Dirige con Giovanni Piperno, e produce con la sua Pirata Manifatture Cinematografiche, due documentari pluripremiati: Intervista a mia madre (Rai Tre- Teatri Uniti 1999) e Il film di Mario (1999-2001). Nel 2001, insieme ad una decina di complici, fonda a Roma il gruppo Apollo 11 che salva lo storico cinema-teatro Apollo dal rischio di diventare un bingo e con rassegne di cinema, musica e scrittura diventa uno dei centri di produzione culturale più vivaci della capitale. Con Apollo 11, insieme a Mario Tronco degli Avion Travel crea l’Orchestra di Piazza Vittorio ensemble composto da una ventina di musicisti provenienti da altrettanti paesi del mondo. Da un paio d’anni è membro dell’Accademia del Cinema Italiano.

Marco Betta

Marco Betta, autore di opere, musica sinfonica e da camera, e di lavori per il teatro e il cinema, ha studiato composizione al conservatorio di Palermo sotto la guida di Eliodoro Sollima. In seguito si è perfezionato con Armando Gentilucci e Salvatore Sciarrino.Il suo debutto avviene nel 1982 al Festival Spaziomusica di Cagliari,[2] da allora le sue composizioni vengono eseguite regolarmente in molte istituzioni italiane ed europee. Il suo linguaggio musicale mette insieme le antiche culture musicali siciliane con le principali tecniche della musica d’avanguardia[3], con un particolare occhio di riguardo verso il minimalismo ed il neotonalismo. Dal 1994 al 2002 è stato direttore artistico del Teatro Massimo[4] impegnandosi attivamente nel progetto della sua riapertura che avvenne dopo 23 anni il 12 maggio 1997 con un concerto dell’Orchestra e del Coro del Teatro diretti da Franco Mannino e dei Berliner Philharmoniker diretti da Claudio Abbado. Insegna Composizione al Conservatorio di Palermo.

Adelaide Corbetta

Adelaide Corbetta, direttrice dell’ agenzia di comunicazione e ufficio stampa fondata nel 2003 con sede a Milano. Da una prima specializzazione verso l’arte e la cultura, i campi di azione si sono poi ampliati verso l’architettura, il design, la fotografia, la letteratura oltre alla comunicazione di prodotto, al made in Italy, al food & wine, ai beni di lusso, alla valorizzazione del territorio e più in generale adicorbetta lavora a progetti e azioni in cui cultura, economia, costume e società possano incontrarsi.

Paolo Galletta

Paolo Galletta, fotografo professionista, si occupa di reportage, si forma partecipando ai workshop di grandi fotografi internazionali come Michael Hackerman, Antoine D’Agata, Gianni Berengo Gardin, David Alan Harvey, Paolo Pellegrin tra i tanti. Segue da anni concerti e rassegne jazz collaborando con artisti internazionali del calibro di Paolo Fresu, Butch Morris, Esperanza Spalding, Enrico Rava, Wayne Shorter, Pepper Legacy e tanti altri, occupandosi di booking e ritratti per alcune etichette discografiche. Collabora attualmente con la regista Roberta Torre, impegnato in vari progetti fotografici e cinematografici. Nel 2012 vince il 1° premio nel concorso nazionale su “i beni invisibili” indetto dalla Fondazione Telecom Italia. Nel 2013 viene selezionato tra i 10 vincitori del “Leica Photographers Award” Collabora con l’agenzia LaPresse, i suoi lavori fotografici vengono pubblicati più volte su quotidiani e settimanali nazionali e internazionali come La Repubblica, Corriere della Sera, Oggi, JazzIt, Musica Jazz, Suono, La Lettura, Alias, Lens Culture, Private, Gazzetta del Sud, Centonove e altri.

Giancarlo Lombardi

Giancarlo Lombardi approda sul grande schermo come co-protagonista del film L’ultimo ultras di Stefano Calvagna. Nel 2011 recita nella fiction targata Lux Vide Un passo nel cielo, per la regia di Enrico Oldoini, acanto a Terence Hill, e contemporaneamente è nel cast di Hypnosys di daniela Vrgilio, del quale è anche produttore. L’anno seguente recita in Dracula 3D di Dario Argento. Nel 2009 ha fondato la società Sommo Indipendent Movie srl e l’anno successivo inizia a distribuire- nelle vesti di service- diverse pellicole, tra cui Un mostro a Parigi, Holy Water, Titeuf, Poker Generation, Good as You, Hypnosis, E io non pago, Operazione Vacanze, Outing-fidanzati per sbaglio, La stanza delle farfalle, Benvenuti a St.Tropez, una notte agli studios e tantissimi altri titoli. Dal 2013 ha in cantiere tre produzioni con attori di rilievo nel panorama nazionale e riprende la sua carriera di attore.

 

Nelle passate edizioni: Philippe Giangreco: sceneggiatore, attore, regista, produttore. Pippo Bisso: produttore.  Pasquale Scimeca: regista. Silvia Francese: attrice. Marco Battaglia: docente Accademia Belle Arti di Palermo. Diego Monfredini: vincitore edizione 2011. Enzo Castellari: regista. Eduardo Rumolo: produttore, fondatore della Rossellini Film. Laura Aprati: autrice televisiva, giornalista. Stefania Girolami: regista. Giovanni Calvaruso: regista. Flavia Schiavo: docente. Giada Laudicina: Attrice

Irma Vecchio

Irma Vecchio nasce a Catania nel 1981 e nel 2001 si trasferisce a Berlino dove si diploma alla Deutshe Film-und Fernseheakademie Berlin come direttore della fotografia. Durante questi anni gira diversi cortometraggi e documentari e lavora come operatrice sul set di Palermo Shooting di Wim Wenders. Nel 2007 si trasferisce in Italia e continua il suo lavoro di direttore della fotografia e vince una menzione speciale al premio Solinas 2010 come co-autrice del progetto I fantasmi di San Berillo. Nel 2011 insegna al Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo e lavora al film Belluscone di Franco Maresco in programma al Festival di Venezia 2014.

Guido Fiandra

Regista, sceneggiatore, autore, documentarista. Nel corso di oltre trent’anni di carriera ha diretto decine di documentari e docu-fiction girati in vari paesi del mondo, alcuni film mediometraggio, spettacoli televisivi e teatrali. Ha scritto sceneggiature cinematografiche, testi letterari, teatrali, radiofonici. Ha collaborato per molti anni come autore televisivo sia con la RAI che con diverse Reti private (Stream, TMC, La7). Di alcune TV private è stato direttore artistico. Come docente tiene Corsi di Cinema da circa quindici anni, sia in Scuole private tra le quali la NUCT, Cinecittà Roma, e l’UPTER, Università Popolare, Roma, sia in stage e seminari. E’ titolare del Corso di Regia e Sceneggiatura presso l’Accademia Nazionale del Cinema di Bologna.

Philippe Giangreco

Philippe Giangreco, sceneggiatore e regista conosciuto tra gli altri per Mon père, ma mère, mes frères et mes soeurs (1999), H (1998) e Il missionario (2009). Philippe è inoltre proprietario e amministratore della casa di produzione francese De Père En Fils.
I registi selezionati per l’edizione 2014 del CICI FILM FESTIVAL sono: Andrea Franceschini, Alessandro Lovecchio, Andrea Marchese, Francesco Pividori, Filippo Pierpaolo Marino, Flavio Costa, Alessia Di Giovanni, Nicolò Cappello, Francesca Zardini, Benedetta Valabrega

Benedetta Valabrega

Niccolò Cappello

Nicolò Cappello

Francesco Pividori

Francesco Pividori

Francesca Zardini

Francesca Zardini

Flavio Costa

Flavio Costa

Filippo Marino

Filippo Marino

Andrea Marchese

Andrea Marchese

Andrea Franceschini

Andrea Franceschini

Alessia Di Giovanni

Alessia Di Giovanni

Alessandro Lovecchio

Alessandro Lovecchio

 

 I REGISTI VINCITORI DELLE SCORSE EDIZIONI 

 

Diego Monfredini

Diego Monfredini

04gs_ciciwebsite

GIULIA SAVORELLI

03mm_ciciwebsite

Michele Milesi

01sg_ciciwebsite

Sonia Giardina

07dpl_ciciwebsite

Diana Pol Lajaima

 

 

 

10gc_ciciwebsite

Giacomo Costa

05fs_ciciwebsite

Fabrizio Spucches

02oc_ciciwebsite

Orsa Cousin

09fr_ciciwebsite

Francesco Russo