benvenuto su

ASSOCIAZIONE CICI

clicca per iniziare
Unmute

ABOUT CICI

L’associazione CICI nasce nel Maggio del 2009, inizialmente formata da giovani tra 20 e 30 anni, cresciuti all’interno del laboratorio creativo “Progetto Terremoto” istituito dall’Assessorato alla “Creatività” del Comune di Salemi, diretto, all’epoca, dal noto fotografo Oliviero Toscani. L’idea di base dell’Associazione nasce dal trasferimento a Salemi di una delle collezioni di cinema indipendente più ricca del mondo, formata da oltre cinquantamila titoli e donata al comune belicino dal cinefilo coreano Youngman Kim. L’Associazione si prefigge come compito quello di costruire un luogo d’incontro, di confronto e di dialogo per giovani e per appassionati cinefili: la Sicilia occidentale come centro di incontro tra le eccellenze del campo cinematografico e i giovani del territorio . L’associazione vuole inoltre essere un punto d’appoggio per le produzioni cinematografiche indipendenti che scelgono il nostro territorio per la realizzazione delle loro opere. Nel biennio 2010/2011 ,grazie al progetto Gi.A.C.S., svolto insieme al comune di Salemi e all’Associazione Arcidonna (ente capofila) rientrante nei finanziamenti dell’APQ giovani, l’associazione si è occupata della creazione e della gestione del “Centro internazionale del Cinema Indipendente” archiviando e digitalizzando buona parte dei cinquantamila film e dando vita a iniziative per la promozione del centro. L’associazione si è successivamente trasferita a Castellammare Del Golfo dove, a partire dal 2011, promuove il cinema indipendente attraverso  il CICI FILM FESTIVAL.
 Un festival estemporaneo per cortometraggi all’interno del quale dieci registi selezionati, vengono ospitati e dopo aver ricevuto un tema, sviluppano un progetto audiovisivo utilizzando location e gente del posto. Da Gennaio a Marzo 2014 l’associazione ha appoggiato, fornendo location, maestranze e assistenza, La Texana Gogi LLC nella realizzazione del Film “Leaves of the tree” diretto da Ante Novakovic con Eric Roberts, Armand Assante, Federico Castelluccio, Marisa Brown, Patrick Gorman, Sean Young ecc. Attualmente C.I.C.I., sta portando avanti, assieme al Comune di Calatafimi Segesta, al comune di Salemi, all’associazione Sabah, l’Agence de mise en valuer du patrimoine et de promotion culturell e Tourat, il progetto Hologramme, finanziato dall’Unione Europea e inquadrato nell’Asse Italia Tunisia 2007 2013, con il quale si  intende realizzare un circuito trans-frontaliero di risorse archeologiche italo-tunisine gestite con modalità innovative. L’innovazione è legata sia alla conservazione (quindi con riferimento a gruppi target rappresentati da ricercatori, istituzioni di salvaguardia e tutela del patrimonio, enti locali) sia alla valorizzazione (in chiave turistica e nella prospettiva di creare nuove professioni e nuove opportunità di impiego a partire dalla valorizzazione del patrimonio culturale attraverso la realizzazione di un cd. Distretto Culturale Evoluto). Le nuove tecnologie rappresentano il mezzo principale per realizzare modelli innovativi di conservazione e di valorizzazione del patrimonio archeologico.

CICI FILM FESTIVAL

10 giovani filmmaker, per una settimana viaggiano tra le strade, i vicoli, le scale dell’antico borgo per conoscere e far vivere con la propria videocamera una Castellammare del Golfo sconosciuta, viva e ricca di storia. Gli ospiti del CICIFILMFESTIVAL, di edizione in edizione, hanno contribuito a rendere l’evento prestigioso restituendo allo stesso una veste di evento altamente qualificato in ambito cinematografico. La promozione dell’evento e il tessuto di relazioni che si sono intrecciati nel corso delle tre edizioni, hanno contribuito a rendere la ribalta dello stesso sempre più in evidenza e adeguatamente valorizzata dai professionisti del settore. Il Festival genera un vero laboratorio creativo costantemente in progress.

 

 

I CORTI VINCITORI DELLE PRECEDENTI EDIZIONI

La Facile Felicità | Ludovico Di Martino

Ludovico Di Martino

Ludovico Di Martino

Premio miglior film giuria popolare CICI FILM FESTIVAL 2015 Castellammare Del Golfo

Vince il premio come miglior cortometraggio per la giuria popolare su un campione di circa 400 persone votanti.

Logical Film | Hedvika Rose

Hedvika Hlavackova

Hedvika Hlavackova

Miglior film giuria tecnica CICI FILM FEST 2015 Castellammare Del Golfo

Logical Film di Hedvika Rose vince il premio come miglior cortometraggio della V edizione di CICI Film Festival a Castellammare del Golfo secondo la giuria composta da Salvo Cuccia, Philippe Giangreco, Andrea Muzzi, Egidio Termine e presieduta da Umberto Cantone

Per l’originalità e il coraggio di affrontare con ironia il tema della giovinezza più ponendo domande che fornendo risposte.

Baida | Gianluca Granocchia

Gianluca Granocchia

Gianluca Granocchia

Premio miglior attore e Menzione speciale della giuria CICI FILM FEST 2015 Castellammare Del Golfo

Il miglior attore è l’intero cast di Baida di Gianluca Granocchia, per la freschezza e la spontaneità nell’interpretazione. 

La giuria ha ritenuto necessario assegnare una menzione speciale a Baida di Gianluca Granocchia per la capacità di sintesi nel montaggio, l’efficacia espressiva nel racconto e per l’abilità mostrata nel gestire il cast.

LUIGI ON THE ROCKS | Ashleigh Goh

Ashleigh Goh

Ashleigh Goh

Miglior film giuria tecnica CICI FILM FEST 2015 San Potito Sannitico

Un film intenso, misterioso, capace di coniugare un attraversamento autentico della realtà con una narrazione simbolica e metaforica affascinante. Nel suono magico e ipnotico del film, nel ritmo lento ma vivo di un racconto straordinariamente consapevole per dei giovani autori, nel volto del protagonista che trasmette insieme carattere e fertile sospensione, alla giuria è sembrato di vedere l’anima di San Potito, un luogo statico e sospeso insieme, dolce e desideroso ma anche spaventato dalla trasformazione

FUORI | Claudia Calcara

Claudia Calcara

Claudia Calcara

Premio miglior attore CICI FILM FEST 2015 San Potito Sannitico

Aldo Antonucci, cittadino di San Potito Sannitico che si è prestato da non professionista a partecipare a Fuori di Claudia Calcara

BIMBOX 2.0 | Raffaele Tamarindo

Raffaele Tamarindo

Raffaele Tamarindo

Premio miglior film giuria popolare CICI FILM FESTIVAL 2015 San Potito Sanitico

GLI ULTIMI BAGLIORI DI UN CREPUSCOLO | Alessandro Lovecchio

Alessandro Lovecchio

I classificato CICI FILM FEST 2014

Fotografie, musiche originali, testo e voce. Un periodo tanto intenso come il passaggio dalla fanciullezza all’età adulta raccontato con attenzione, dolce leggerezza e stile

IL CONTE BIANCAMANO | Andrea Marchese

Andrea Marchese

Menzione della giuria CICI FILM FESTIVAL 2014

Nelle immagini limpide, la straordinaria forza espressiva delle comparse, i cambi di registro tra nostalgia, illusione e ironia è raccontata la storia del capitano.

ULTIMO GIORNO | Nicolò Cappello

Niccolò Cappello

 

Menzione della giuria e Premio miglior cortometraggio Giuria Popolare CICI FILM FESTIVAL 2014

 Per l’impianto narrativo tra ironia e nonsense che ha reso le tante idee degli ultimi, tanti possibili ultimi.

EPITAFFIO | Francesco Pividori

http://youtu.be/f82ptldYLqg?list=PLcDAY1RmgWkj0tp_NrzuTNH_kA25-AjBA

Francesco Pividori

Menzione della giuria CICI FILM FEST 2014

un uomo saluta, un’anziana signora sussurra “ciao”, un vecchio si gira: passaggi emozionanti

SVEGLIACI QUANDO FA CHIARO | Flavio Costa

Flavio Costa

Premio miglior attore CICI FILM FEST 2014

Vito Gallina, cittadino di Castellammare del Golfo che si è prestato da non professionista a partecipare a Svegliaci quando fa chiaro di Flavio Costa

MALATEDDA | Diego Monfredini

06dm_ciciwebsite

I classificato CICI FILM FEST 2013

In un bianco e nero denso di luci la follia emerge. Attraverso un film, intenso e compiuto e tecnicamente equilibrato, la luce, e la forza poetica esprimono una condizione in cui si integrano disagio e profondo vivere.

NINO – Giulia Savorelli

 04gs_ciciwebsite

II Classificato CICI FILM FEST 2013

La trama musicale fa da sottotesto a un film elegante, in cui la raffinatezza estetica si lega strettamente con la storia. Gli attori governati con mano sicura dicono di una altra  forma di follia che confina con l’emarginazione e la condizione politica e sociale. In cui emerge la bellezza.

TROPPO DENTRO IL WEST Diana Pol-lajaima e Andrea Marchese

07dpl_ciciwebsite

III classificato CICI FILM FEST 2013

Umoristico e pieno di lieve follia. Sorprendente e intelligente in alcune scelte narrative. E Una visione  originale In cui l essere folli avvicina alla condizione dell innocenza dell infanzia.

LO ZIO E IL MARE | Michele Milesi

03mm_ciciwebsite

Menzione speciale CICI FILM FEST 2013

La storia sospesa nel tempo e’ illuminata magistralmente e coglie i bagliore e i riflessi del mare. Un uomo, dallo stesso mare circondato, racconta la propria vita, follia e normalità.

IL FIORE E LA BAMBOLA | Sonia Giardina

01sg_ciciwebsite

I classificato CICI FILM FEST 2012

CARMELA | Orsa Cousin

02oc_ciciwebsite

II classificato CICI FILM FEST 2012

DIN OCEAN DE VISE | Fabbrizio Spucches

05fs_ciciwebsite

III classificato CICI FILM FEST 2012

LA CASA DEI TRENTA RUMORI | Diego Monfredini

06dm_ciciwebsite

I classificato CICI FILM FEST 2011

HAPPINESS IS SHARING | Giacomo Costa

10gc_ciciwebsite

II classificato CICI FILM FESTIVAL 2011

A RIVA | Francesco Russo

09fr_ciciwebsite

III classificato CICI FILM FEST 2011

CONTATTI

Scrivici a info@associazionecici.com o compila il form sotto

 

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

upload file

upload file

Associazione C.I.C.I. | Via Cesare battisti 21, 91014 Castellammare Del Golfo (TP) | C.F. 90016270812 P.I. 02544100817 | tel. +39 331 97 72 108